By Vittoria Biasi

Bianco è il primo sguardo sul mondo da cui deriva il procedimento di percezione e costruzione del circostante. Il bianco, come scrivono Castoldi e Hillman, è all'origine delle religioni, dell'arte, del linguaggio e rappresenta l'incontro primo tra il sensibile e il visibile. Architetture del bianco è un viaggio teorico-creativo attorno alle lingue del bianco, ripercorrendo, nei primi capitoli, alcune importanti rappresentazioni tra arte e scrittura, ricerca della linfa primaria, mitologica da cui le espressività hanno mosso i loro segni. Il libro rilegge importanti percorsi creativi spinti nelle trame del bianco e della sua luce, e il contagio linguistico, che con il suo coinvolgimento ha determinato un itinerario consegnato in differenti ambiti espressivi al nuovo millennio. Il niveo colore e los angeles ricerca monocroma connotano l'originalità dell'arte del Novecento. Sul finire degli anni '50 un fremito attraversa l'Europa e le tradition d'oltreoceano, accendendo luci monocrome lungo una linea immaginaria, bianca, di confine tra i linguaggi del secolo. Le esposizioni monocrome, che coincidono con rivendicazioni sociali, linguistiche, annunciano los angeles reviviscenza dello spirito avanguardistico. Gli artisti che segnano questa storia cercano l'antica simbiosi tra le realtà dell'invisibile, seguendo le tracce di Malevic?, Manzoni, Castellani, Savelli, Scarpa, Fontana. Lo studio traccia un landscape, anche internazionale, di artisti noti e meno noti, che con storicità differenti, secondo un andare frattalico, un intimo affanno hanno conquistato un'idea di bianco e di luce, quale linguaggio estremo della propria ricerca. Le derive del bianco si aprono e si concludono con il riferimento al viaggio è all'ultimo sogno bianco, silenzioso di Pippa Bacca, non più corpo, ma opera d'arte.

VITTORIA BIASI, critica e storica dell'arte contemporanea, è docente di Storia dell'Arte Contemporanea presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Dopo il corso laurea in studi umanistici, si interessa alle teorie del bianco frequentando according to un anno l'École de Haute Étude a Parigi con Hubert Damish. Vicina advert artisti interpreti della monocromia bianca, si dedica alla critica teorica realizzando eventi, mostre nazionali e internazionali con particolare attenzione agli scenari culturali dell'oriente.

Show description

Read Online or Download Architetture del bianco: Viaggio teorico-creativo attorno alle lingue del bianco (Italian Edition) PDF

Best arts, film & photography in italian books

In punta di forchetta: Storie di invenzione in cucina (Italian Edition)

Da qualche anno chef osannati come rockstar, libri di ricette e programmi televisivi hanno conquistato un pubblico sempre più vasto: le cucine “postmoderne” hanno completamente rivoluzionato le nostre pietanze, al punto da stravolgere diete e abitudini che negli ultimi decenni si erano un po’ fossilizzate.

Le sculture di Mont’e Prama - La mostra (Italian Edition)

Il quantity Le sculture di Mont’e Prama. los angeles mostra è l. a. sintesi sulla prima esposizione di tutte le sculture dell’importante complesso archeologico rinvenuto nel territorio di Cabras. l. a. mostra, allestita nel Centro di Restauro dei Beni Culturali di Sassari dalla Soprintendenza in keeping with i beni archeologici in keeping with le province di Sassari e Nuoro nel 2011, ha illustrato al grande pubblico nella sua completezza le sculture ricomposte dopo il complesso lavoro di restauro affidato alla Società CCA, Centro di Conservazione Archeologica, di Roma.

Alberto Sordi e la sua Roma (Italian Edition)

Alberto Sordi non è stato soltanto un grande attore, un inimitabile interprete di commedie: nessuno come lui ha raccontato l'Italia dai tempi del fascismo al nuovo millennio attraversando l. a. ricostruzione, l'emigrazione, il increase economico, il femminismo, l'euforia degli Ottanta, il rapporto con l. a. Chiesa, l'evoluzione della coppia, l'arroganza del potere, los angeles solitudine degli anziani.

La scuola all’aperto del tiburtino III: Liceo Artistico Statale “Enzo Rossi” 1966-2016 (Italian Edition)

According to l. a. prima volta dall’inaugurazione del complesso scolastico del Tiburtino III si riparla dei padiglioni della Scuola all’Aperto, realizzati secondo un ideale di scuola innovativo, che prevedeva il costante contatto con l. a. natura in step with i bimbi ed un richiamo letterario a dimensioni virgiliane, legate al grande parco che circondava gli edifici del 1939, che si snodavano lungo l. a. through del Frantoio.

Extra info for Architetture del bianco: Viaggio teorico-creativo attorno alle lingue del bianco (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.95 of 5 – based on 16 votes