2012. Manuale contro la fine del mondo (Opere varie) by Alessandro Cecchi Paone

By Alessandro Cecchi Paone

Temete che il mondo stia in step with finire? Avete dato credito a libri, movie e trasmissioni televisive che seminano ansia e insicurezza? Niente paura! Con questo manuale Alessandro Cecchi Paone vi aiuta a difendervi dai profeti di sventura, demolendo uno in step with uno, con le armi della scienza, della storia, dell'archeologia, della religione e del buon senso, i falsi miti dell’apocalisse prossima ventura. Ritroverete così il diritto/dovere dell’ottimismo, il piacere di progettare il futuro, il gusto di ridicolizzare gli uccellacci del malaugurio. Con un vocabolario che svela il significato di tutte le parole sulla positive del mondo.

Show description

Four (De Agostini): Una scelta può liberarlo (Divergent by Veronica Roth

By Veronica Roth

Quando in line with Tobias Eaton arriva il Giorno della Scelta, il ragazzo non ha dubbi: vuole lasciare l. a. fazione che in keeping with sedici anni è stata l. a. sua prigione e scappare dalla furia del padre violento. in keeping with il suo nuovo inizio sceglie gli Intrepidi, perché desidera imparare da solo a sconfiggere le proprie paure e a essere coraggioso.
Con un nuovo nome, “Quattro” comincia l’addestramento che lo porta a scalare l. a. classifica degli iniziati e advert attirare su di sé l’interesse delle più alte sfere dirigenziali, che lo vorrebbero trasformare nel più giovane capofazione che negli Intrepidi abbiano mai avuto. Ma è davvero così… oppure c’è qualcosa di più inquietante dietro gli intrighi dei chief Intrepidi?
Due anni dopo, Quattro – disgustato dalle trame della sua fazione – è pronto a fare los angeles propria mossa e a lasciarsi tutto alle spalle, ma l’arrivo di una giovane iniziata cambia ogni cosa. Perché, grazie a lei, Quattro scopre un lato di sé che non credeva di possedere. Grazie a lei, potrebbe tornare a essere semplicemente Tobias.

Veronica Roth ci riporta nella Chicago distopica di Tris, raccontando i momenti fondamentali della vita di Quattro e regalandoci così un viaggio nella mente del tenebroso e tormentato protagonista maschile di Divergent.

Show description

Oro (Italian Edition) by Marcel A. Marcel,Raffaella Belletti

By Marcel A. Marcel,Raffaella Belletti

Lena ha tredici anni ed è in attesa che i nuovi genitori adottivi escano dall’ufficio della direttrice dell’orfanotrofio consistent with portarla nella sua nuova casa. Vanda e Roman non sono riusciti advert avere figli e si sono costruiti una famiglia patchwork, accogliendo sei ragazzi molto particolari. Lena a waysà così los angeles conoscenza dell’energica Piuma, perennemente a dieta; del misterioso Arnold, che sta chiuso in digicam sua in step with giorni; di reminiscence, che “ricorda tutto tranne los angeles vita normale”; di Pepe, bambina iperattiva, e del piccolo Okkio, cinque anni pieni di domande e curiosità. Non sarà facile in line with Lena adattarsi alla nuova realtà e all’idea che qualcuno possa prendersi cura di lei: sono kingdom troppe le delusioni ed è convinta che, come le altre volte, i nuovi genitori los angeles riporteranno all’orfanotrofio.
Per questo come to a decision di mangiare da sola, di non condividere i suoi pensieri e i suoi sentimenti, addirittura di tentare los angeles fuga. Finché nella sua vita arriva uno strano ragazzo: Oro. Oro è allegro, curioso, dispettoso e Lena con lui parla, journey, discute, litiga. Un po’ anche si innamora. Ma chi è questo misterioso ragazzo comparso nel pieno di una notte nel suo armadio e visibile solo a lei?
Una storia che si legge tutta d’un fiato, densa di suspense e di emozioni, con una bellissima protagonista, ruvida e struggente.

Show description

Le Fiabe di Fasilandia (Italian Edition) by Michael Raduga,Andrey Goodkov

By Michael Raduga,Andrey Goodkov

Dieci fiabe originali che faranno del vostro bambino un bambino del futuro!

Dieci fiabe originali e educative in step with insegnare ai bambini e ai genitori a controllare i sogni e usare le proprie abilità according to realizzare una serie di obiettivi nella vita di tutti i giorni.

Sin dall’infanzia siamo cresciuti con l. a. convinzione che il sogno sia un banale susseguirsi di illusioni prive di senso in cui siamo privati del libero arbitrio. Michael Raduga, autore delle "Fiabe di Fasilandia", non l. a. pensa cosi. Come fondatore della Scuola di Esperienze Extracorporee, ha creato le major fiabe al mondo in grado di aiutare voi e i vostri bambini a non avere più paura dei brutti sogni, a viaggiare consapevolmente nel mondo dei sogni e a usare questa capacità in un'ampia varietà di modi nella vita di ogni giorno.

Show description

Il paese del non ritorno (Gli invisibili) (Italian Edition) by Giovanni Del Ponte

By Giovanni Del Ponte

A Sleepy Swamp, ricca cittadina della Louisiana, gli abitanti vivono nella paura. Nessuno osa avvicinarsi alle paludi che circondano Noreturn, il paese abitato dai lavoratori delle piantagioni di tabacco della famiglia Leloup. Si cube che qui si aggiri Tontòn Macute, l'oscuro protagonista di un'inquietante filastrocca. Douglas, Crystal, Peter e Magica, ovvero los angeles banda degli Invisibili, saranno coinvolti in una vicenda agghiacciante, e dovranno cercare di salvare se stessi e il reporter del mistero Robert Kershaw dal terribile destino dei non-morti.

Show description

La Mafia dell'Antimafia Seconda Parte (L’Italia del Trucco, by ANTONIO GIANGRANDE

By ANTONIO GIANGRANDE

Antonio Giangrande, orgoglioso di essere diverso.
Se si è omologati (uguali) o conformati (simili) e si sta sempre dietro alla massa, non si sarà mai primi nella vita, perché ci sarà sempre il più furbo o il più fortunato a precederti.
In un mondo caposotto (sottosopra od alla rovescia) gli ultimi diventano i primi ed i primi sono gli ultimi. L’Italia è un Paese caposotto. Io, in questo mondo alla rovescia, sono l’ultimo e non subisco tacendo, in line with questo sono ignorato o perseguitato. I nostri destini in mano ai primi di un mondo sottosopra. Che cazzo di vita è?
Si nasce senza volerlo. Si muore senza volerlo. Si vive una vita di prese in step with il culo.
Dove si sentono alti anche i nani e dove anche i marescialli si sentono generali, non conta quanti passi fai e quali scarpe indossi, ma conta quante tracce lasci del tuo percorso.
Il difetto degli intelligenti è che sono spinti a cercare le risposte ai loro dubbi. Il pregio degli ignoranti è che non hanno dubbi e qualora li avessero sono convinti di avere già le risposte.
Un popolo di “coglioni” sarà sempre governato ed amministrato da “coglioni”.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. Ci sono uomini che lottano un giorno e sono bravi, altri che lottano un anno e sono più bravi, ci sono quelli che lottano più anni e sono ancora più bravi, in step withò ci sono quelli che lottano tutta l. a. vita: essi sono gli indispensabili. Citazioni di Bertolt Brecht.
Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, l. a. realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. consistent with non reiterare vecchi errori. Perché los angeles massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità in keeping with migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che consistent with logica ti perseguitano in step with farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della tremendous che fece il primo saggista mondiale.
Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto.
Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai.
“Chi non conosce los angeles verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, los angeles chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che l. a. mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra l. a. verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali.
Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, l. a. realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. according to non reiterare vecchi errori. Perché los angeles massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità in line with migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!

Show description

Il Piccolo Principe e Pantorius #14 - Illustrato by AA.VV.,S. Arecco

By AA.VV.,S. Arecco

C’era una volta un pianeta in cui tutti aspettavano il Solenne rito del Cromosatur...
I Cromiani impallidiscono a vista d’occhio, e sono molto preoccupati: Pantorius, tutto intento in un progetto folle, ha completamente dimenticato il Cromosatur.
Per aiutare i Cromiani a ritrovare i loro sgargianti colori, il Piccolo Principe e Volpe dovranno affrontare un’avventura spaventosa nel paese dell’ombra e dei mostri.

Show description

Io voglio vivere: La vera storia di Anne Frank (Idrogeno) by Mirjam Pressler,S. Buttazzi

By Mirjam Pressler,S. Buttazzi

Anne Frank (1929-1945) è diventata celebre grazie al suo diario, che ha commosso e continua a commuovere lettori di tutte le età. Mirjam Pressler ne fa un ritratto biografico a tutto tondo, soffermandosi sulle contraddizioni e facendo emergere i talenti e le aspirazioni di questa giovane ebrea nata in Germania.
Partendo da numerosi documenti e testimonianze, e anche grazie all’inserto fotografico, los angeles storia di Anne prende vita davanti ai nostri occhi, nella prima biografia ufficiale e senza censure della vittima del nazismo più famosa al mondo.
La storia sconvolgente di una ragazzina diventata donna nel periodo più cupo della storia dell’umanità e che Mirjam Pressler ha avuto il coraggio di trasformare in un romanzo avvincente.

Una biografia che si legge come un romanzo, scritto in step with i coetanei di oggi che vogliono approfondire los angeles sua vicenda umana, riscoprendo così un punto di riferimento in keeping with affrontare le difficoltà dell’adolescenza.
Con un commento di Matteo Corradini: un viaggio nelle various case di Anne. Quella in cui è nata, dove è rimasta nascosta, nel lager in cui è stata imprigionata, fino al cimitero in cui è stata sepolta.

Show description

Voci su Verdi (Italian Edition) by Serena Piazza,Antonio Marinoni

By Serena Piazza,Antonio Marinoni

Un libro a piu voci in step with raccontare un grande musicista e un grande uomo.

"Una carrozza. Tutta nera, lucida, bella, con due posti a cassetta, le portiere di legno decorato, i sedili imbottiti e foderati di seta rossa.
Me los angeles sognavo tutte le domeniche mattina, più o meno a metà dei cinque chilometri di strada che separano Busseto da Roncole. D’inverno, poi, quando uscivo dalla casa del Pignatta così presto che sembrava fosse ancora notte e il naso mi gocciolava anche se non avevo il raffreddore, cominciavo a sognarmela non appena superavo le ultime case del paese e mi immergevo in quella tazza di latte che period los angeles campagna nebbiosa..."

Show description